AprireInUngheria.com è la scelta giusta se desideri Internazionalizzare il tuo Business.

Investire in un Paese in forte crescita: l’Ungheria. I dati più significativi e alcuni settori trainanti

Scegliere il settore verso cui orientare i propri investimenti non è mai cosa semplicissima, ovunque, anche in Ungheria.
Proviamo allora a riflettere su alcuni dati e tentiamo di orientarci verso le scelte migliori.

La crescita costante del PIL

Nel corso del 2017 il PIL in Ungheria è cresciuto del 4% e le previsioni per tutto l’anno 2018 del Ministero dell’Economia stimano un’ulteriore crescita del 4,3%.

Hanno contribuito alla crescita complessiva del PIL ungherese nel 2017 il settore dei servizi per l’1,8%, quello delle costruzioni per l’1% e l’industria per lo 0,9%.

L’incremento maggiore della produzione è stato registrato proprio nel settore delle costruzioni con un +32%, mentre industria e servizi crescono rispettivamente del 3,9% e 3,3%.

Consumi, investimenti e occupazione

I consumi hanno registrato una crescita del 4,1% mentre, sempre nel corso del 2017, la spesa pubblica è diminuita dello 0,4%.

Gli investimenti sono aumentati del 17% e le esportazioni crescono dell’8,1%, le importazioni invece, grazie all’incremento dei consumi e degli investimenti, salgono dell’11,3%.

L’Ungheria può vantare inoltre una crescita dell’occupazione dell’1,6% e un tasso di disoccupazione che nel 2017 è sceso sotto il 4%.

I settori in crescita in Ungheria

Accanto a quello delle costruzioni e a quello dell’industria automobilistica, le previsioni per il 2018 danno in forte espansione anche il settore del turismo che già nel 2017, rispetto al 2016, ha registrato un aumento del  volume di affari del 15,6% grazie alla crescita di oltre il 6% dei flussi turistici esteri e del 9% di quelli interni.
Questa espansione ha indotto il governo ungherese ad attribuire un’importanza strategica al turismo e a varare un piano a sostegno del settore del valore di 300 miliardi di fiorini (quasi un miliardo di euro), di cui la metà destinati all’incremento e all’ammodernamento del patrimonio immobiliare, che si pone l’obiettivo di portare entro il 2019 il contributo del turismo alla formazione del PIL almeno al 16%.

In un quadro economico così vitale sono proprio il turismo e il settore immobiliare e delle costruzioni i settori destinati a svolgere un ruolo importante nei prossimi anni per l’attrazione di nuovi investimenti.

Investire nel Turismo in Ungheria

Dagli oltre 300 stabilimenti termali agli innumerevoli castelli e abbazie, dal lago Balaton, con le sue splendide spiagge, alla struggente bellezza di Budapest e, perché no, al fascino dei tanti villaggi dell’Ungheria “minore”; il turismo in Ungheria ha saputo coniugarsi bene anche con le eccellenze enogastronomiche e le bellezze naturali e ha sempre rappresentato un settore rilevante nell’economia del Paese.

Sin dall’Impero Austro-Ungarico, quando facoltosi turisti arrivavano con il leggendario Orient Express, fino ad oggi con l’avvento delle compagnie low-cost, il turismo si conferma sempre più uno degli assi portanti del sistema economico ungherese con circa trenta milioni di pernottamenti nel 2017.

Gli investimenti in corso da parte di fondi americani e arabi in strutture alberghiere di alto livello rappresentano un dato significativo per comprendere il fenomeno in atto e le tendenze a breve e a lungo termine.

Trend positivo per la cucina italiana in Ungheria

La ristorazione riveste un ruolo importante e la cucina italiana, una delle maggiori icone del Made in Italy, è molto amata anche dagli ungheresi. Tanto che sono sempre più i ristoranti italiani presenti in Ungheria, così come i nostri connazionali che decidono di trasferirsi in questo meraviglioso Paese per investire nel settore della ristorazione.

L’Italia è sempre più una meta ambita dai turisti ungheresi e gli stessi italiani scelgono l’Ungheria come meta delle loro vacanze. Questo ha una doppia valenza nel settore della ristorazione. Infatti, gli ungheresi che hanno conosciuto la nostra cucina, tornando in Patria sono tentati di riprovare i sapori mediterranei tipici della Penisola. Allo stesso modo i nostri connazionali in vacanza non disdegnano di tanto in tanto un buon piatto italiano.

La ristorazione, dunque, anche in Ungheria è una delle attività che presenta sempre più prospettive per gli investitori italiani.

Investire nel settore immobiliare e delle costruzioni in Ungheria

Al contrario di quanto accade in Italia, dove nell’ultimo decennio il valore degli immobili è diminuito del 23%, il mercato immobiliare ungherese vive da anni una fase di forte espansione. Il valore degli immobili cresce in maniera costante e ad oggi comprare una casa o un ufficio risulta uno dei migliori investimenti per chi decide di trasferirsi in Ungheria o per chi cerca solo semplicemente una remunerazione adeguata al proprio capitale. Il segreto del successo degli investimenti immobiliari in Ungheria è sicuramente da ricercare sia nella qualità degli immobili che, più in generale, nelle connotazioni storiche, culturali e ambientali dell’Ungheria.

A questo si accompagna la forte espansione del settore delle costruzioni determinata soprattutto dagli investimenti delle grandi imprese (anche per la realizzazione di alberghi e resort), dagli effetti del Programma CSOK (che offre la possibilità alle famiglie ungheresi di poter acquisire un’abitazione in proprietà), e dal vasto programma di lavori pubblici attuato dal governo.

La situazione generale del settore delle costruzioni in Ungheria si accompagna a un dato che appare paradossale, ma che rappresenta invece una straordinaria opportunità per le imprese italiane: la mancanza di imprese edili ungheresi in numero e dimensioni tali da poter garantire il ritmo di crescita che il settore esige. Se a questo aggiungiamo che i costi di costruzione nel 2017 hanno registrato un incremento molto vicino al 10% rispetto all’anno precedente, il quadro delle grandi opportunità offerte oggi dall’Ungheria si delinea ancora più chiaramente.

Investi in Ungheria con la nostra consulenza

Questi sono solo alcuni dei settori in cui conviene investire.
Se vuoi saperne di più, APRIRE IN UNGHERIA può aiutarti!

Richiedi subito una nostra consulenza e saremo lieti di affiancarti nei tuoi investimenti all’estero. Grazie ai nostri consigli scoprirai anche altre opportunità di investimento in Ungheria.

Investi anche tu in Ungheria! Chiedi subito una nostra consulenza!

Condividi l'Articolo!: